I 10 consigli per Facebook per creare offerte di successo e avere un ottimo ROI

Dopo aver descritto come avere o reclamare una pagina o un luogo su Facebook e creare un’offerta (leggi qui), oggi vi darò alcuni consigli per Facebook per renderla accattivante e di successo. Impostare un’offerta dipende essenzialmente dal tipo di azienda o attività commerciale, tuttavia si possono rintracciare alcune linee guida, che sono:

1. Scegliere con parsimonia beni o servizi: non  promuovere tutti i prodotti in vendita ma solo due al limite, attirando così maggiore attenzione sull’offerte e non trasformando la propria pagina in una vetrina pubblicitaria;
2. Sconti consistenti: offrire ai clienti sconti del 20-40% rispetto al prezzo normale oppure dare offerte gratuite di beni;
3. Stile naturale e diretto: il titolo funziona meglio se rispecchia il valore dell’offerta e non si propone come uno slogan. Sono banditi caratteri e punteggiatura insoliti;

4. Immagine chiara e coinvolgente: le foto di persone che utilizzano il prodotto rendono di più delle foto che rappresentano solo il prodotto o il logo dell’azienda. Tra l’altro l’immagine del profilo della pagina sarà visualizzata accanto all’offerta, perciò non è opportuno utilizzare la stessa foto;
5. Riservare l’offerta ai fan della pagina: per aumentare il numero di fan e il numero di potenziali clienti sarà opportuno limitare l’offerta ai soli utenti che hanno già cliccato o cliccheranno sul “Mi piace” della pagina;
6. Semplicità: occorre descrivere i termini e le condizioni in modo semplice e chiaro;

7. Data di scadenza ragionevole: è consigliabile lasciare alle persone almeno qualche giorno per vedere e richiedere l’offerta, sfruttando il passaparola nelle loro community di riferimento;
8. Promuovere l’offerta: bisogna condividere più volte l’offerta e metterla quanto più in alto possibile nella pagina, affinché le persone la notino;
9. Integrare le “Offerte Facebook” con le inserzioni pubblicitarie Facebook;

10. Preparazione staff: è indicato preparare lo staff affinché i dipendenti conoscano le condizioni dell’offerta e sappiano come aiutare i clienti a richiederla. Alcune persone stamperanno l’offerta mentre altre potrebbero mostrarla sui loro telefoni o tablet.

Tra le regole, si possono creare offerte per promozioni di alcol o farmaci solo in conformità con le leggi in vigore nel paese di riferimento. È possibile anche rimuovere o eliminare l’offerta in corso, tuttavia è d’obbligo garantirne la fruizione alle persone che l’hanno richiesta prima che venisse interrotta.

Per non perderti gli articoli di Habemus Marketing, seguici su:
Facebook
Twitter
Google Plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *