Twitter e Amazon, lo shopping nell’era degli hashtag

screenshoot del video Amazoncart con i loghi Amazon e TwitterTwitter e Amazon hanno annunciato di aver siglato un accordo che consente agli utenti di Twitter di fare acquisti su Amazon attraverso un tweet. «Aggiungilo ora, compralo più tardi» è lo slogan con cui la società fondata da Jeff Bezos ha presentato la nuova funzionalità, offrendo ai propri clienti la possibilità di acquistare i prodotti in maniera più facile e veloce.

La novità, partita da pochi giorni, promette di essere l’avvio di un nuovo potenziale business per Twitter, i cui introiti sono attualmente assicurati solo dai tweet sponsorizzati, mentre per Amazon sarà l’ennesima mossa per garantirsi uno spazio nel mondo del social media commerce.

Come funziona lo shopping attraverso #AmazonCart?

Dopo aver collegato fra loro gli account personali di Amazon e Twitter, ogni qual volta ci verrà inviato un tweet contenente un prodotto su Amazon, se il prodotto di cui si parla nel tweet ci interessa, basterà aggiungere al tweet in questione l‘hashtag #AmazonCart e cliccare su rispondi.

Avverrà così una sorta di prenotazione del prodotto che si completerà solo in un secondo momento attraverso l’accesso al sito di Amazon. Il servizio è attualmente disponibile negli Stati Uniti con l’hashtag #AmazonCart e nel Regno Unito con l’hashtag #AmazonBasket.

Quale sarà l’hashtag italiano? Commenta e fai la tua proposta, la rete ti potrebbe ascoltare…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *